Rimini sottovoce, di Alberto Cristofano
  Vitelloni
 
Vitelloni, gloria da una parola

Anche Rimini finisce nell'elenco dell'«Italia unita in 150 parole», un bel volume di Massimo Arcangeli intitolato «Itabolario» (Carrocci ed.), grazie ai «Vitelloni», film di Federico Fellini (1953) che è visto come l'autobiografia non soltanto di una città ma dell'intera nazione.
Fellini nel volume è però presente anche per l'espressione «Dolce vita» (1960).

Il libro di Arcangeli rallegra gli amici al bar che hanno sempre qualcosa di cui lamentarsi: come per il fatto che, in altro volume locale appena uscito per i 150 anni dell'Italia unita, ad uno scrittore ottocentesco, Antonio Bianchi, sia stato attribuito lo pseudonimo di Jano Planco ovvero Giovanni Bianchi vissuto un secolo prima.

[Lettera pubblicata sul "Corrire Romagna" del 20 marzo 2011]
 
  Aujourd'hui sont déjà 78456 visitatori (172338 hits) Ici!  
 
Ce site web a été créé gratuitement avec Ma-page.fr. Tu veux aussi ton propre site web ?
S'inscrire gratuitement